“Eppur si muove”: le leggi del moto e i loro perché

Cade prima una piuma o un sasso?

Cos’è la traiettoria?

Galileo aveva ragione?

motoRiflettendo su semplici fenomeni quotidiani, si giunge in modo induttivo ai principi fondamentali della meccanica, focalizzando poi l’attenzione alla descrizione cinematica di moti su traiettoria rettilinea.
I ragazzi, suddivisi in piccoli gruppi, utilizzando semplici strumenti di misurazione (metro e cronometro) sono guidati a scoprire le leggi del movimento dei corpi, in modo intuitivo e divertente.

Consigliato a:
Scuola sec. 1 grado classe 2 e 3

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *